Festa della Mamma: Amore Omaggiato

Dai un voto

La Festa della Mamma è un’occasione speciale celebrata in diverse parti del mondo per onorare le madri e la maternità. Sebbene la data di celebrazione varii da paese a paese, è un evento universalmente riconosciuto. Maggio è il mese più comune per la festa in molti paesi, mentre altri la celebrano a marzo. In Italia, ad esempio, si festeggia la seconda domenica di maggio. In questo articolo, esploriamo le origini e le tradizioni di questa festa in vari paesi.

La Festa della Mamma in Italia: Un Mix di Commercio e Religione

Festa Della Mamma Scaled

In Italia, la Festa della Mamma ha iniziato a prendere forma negli anni ’50. L’evento ha avuto due principali catalizzatori: uno commerciale, avviato da Raoul Zaccari e Giacomo Pallanca nel 1956 a Bordighera, e l’altro di natura religiosa, introdotto nel 1957 da don Otello Migliosi a Tordibetto di Assisi. Queste due iniziative hanno portato alla celebrazione nazionale della festa.

Radici Storiche della Festa della Mamma negli USA e Altrove

Negli Stati Uniti, le origini della Festa della Mamma risalgono all’attivista Julia Ward Howe nel 1870 e ad Anna Jarvis nel 1908. Ufficializzata nel 1914 dal presidente Wilson, la festa si celebra la seconda domenica di maggio. Anche in altri paesi come Svizzera, Finlandia, Norvegia, Svezia, Germania e Austria, la festa si è diffusa nei primi anni del XX secolo, con date variabili a seconda della cultura locale.

Tradizioni e Celebrazioni della Festa della Mamma

La Festa della Mamma è un momento per mostrare affetto e riconoscenza verso le madri. I bambini in molti paesi, incluso l’Italia, preparano regali fatti in casa, come disegni o poesie, per le loro madri. Queste celebrazioni includono spesso riunioni familiari con pranzi o cene speciali, celebrando il ruolo fondamentale delle madri nelle nostre vite.

Conclusione: Un Tributo all’Amore Materno

La Festa della Mamma rappresenta una celebrazione globale dell’amore materno, con una ricchezza di tradizioni e significati unici in ogni cultura. In Italia, il secondo giorno di maggio è dedicato a riconoscere e apprezzare il ruolo insostituibile delle madri, unendo famiglie in un’espressione di amore e gratitudine. Questa festa simboleggia l’affetto universale per le madri e il loro impatto nella formazione di una società migliore.