La Giornata Mondiale della Salute: prendersi cura del corpo a partire dalla psiche

Date:

Share post:

Tempo di lettura: 3 minuti
5/5 - (1 vote)

Il 7 aprile rappresenta la Giornata Mondiale della Salute, un’occasione per riflettere sull’importanza della salute in tutte le sue forme. La salute è un bene prezioso che va oltre il mero stato di assenza di malattia; coinvolge il benessere fisico, mentale e sociale di un individuo. Infatti appena riconosciamo una persona la “salutiamo”, un gesto antico che mostra la connessione di ogni essere umano con l’altro attraverso il bene più prezioso.

Cosa si intende per salute?

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) definisce la salute come uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale, e non semplicemente l’assenza di malattia o infermità. Questa definizione sottolinea l’importanza di considerare la salute come un processo continuo che nella sua dinamica include sia gli aspetti fisici che quelli psicologici e sociali. Per questo la politica come aspetto primario deve occuparsi della salute della popolazione con scelte che devono avere un impatto positivo in tal senso; scelte che non riguardano solo la sanità in senso stretto ma ogni contesto sociale, istituzionale o meno, in cui si articola una nazione. Si parla dei luoghi di cura, di lavoro, di istruzione, di svago, a cui si aggiungono i quartieri dove le persone vivono e l’ambiente in generale.  Le scelte politiche e sociali pertanto non debbono avvenire solo in termini di rimedio a problematiche o di prevenzione, devono altresì facilitare lo sviluppo della salute.

La Carta di Ottawa

La per la promozione della salute, Nel 1986 durante la Prima Conferenza Internazionale sulla Promozione della Salute, fu stilato un documento denominato “Carta di Ottawa” che sottolinea l’importanza della salute come risorsa essenziale per la vita quotidiana, il benessere, la produttività e la felicità. Questo documento promuove una visione globale della salute, focalizzandosi sull’empowerment individuale, dei gruppi e delle istituzioni per la creazione di ambienti favorevoli alla salute.

L’essenza della “Salute”

L’origine della parola “salute” risale al latino salus, che significa “interezza” e nella sua versione figurata “salvezza. Questa radice etimologica rimanda anche al greco σωμα che vuol dire “corpo” o “individuo”. Possiamo tranquillamente affermare che l’idea della salute rimanda ad un principio di integrità di psiche e corpo.

Inoltre, nella mitologia greca Esculapio, il dio della medicina, aveva due figlie. Igea era la dea della salute e della prevenzione delle malattie, mentre Panacea era la dea delle cure e dei rimedi. Qui si mostra un’antica consapevolezza, ovvero che la medicina non si basa solo su rimedi volti a debellare una malattia, anzi, è proprio nel momento in cui che questa è “assente”,  ciò che si intende comunemente per salute, che si pongono le basi per una cura.

La Psicologia della Salute

Arriviamo quindi al punto, infatti l’atteggiamento mentale con le abitudini che comporta è un qualcosa che può fare la differenza. Pertanto, la Psicologia della Salute si occupa dello studio dei processi mentali e comportamentali che influenzano la salute fisica e mentale degli individui. Un approccio psicologico alla salute comprende la promozione di comportamenti salutari, la gestione dello stress, il sostegno emotivo e la prevenzione delle malattie. In questo si inseriscono processi strutturati di promozione della salute rivolti a comunità o a gruppi specifici (es. gli studenti nelle scuole) sensibilizzandoli su determinate tematiche (ad es. la sicurezza stradale, l’uso di sostanze, ecc.) e traendo da loro le risorse per promuovere azioni e comportamenti utili al benessere individuale e collettivo.

Le dimensioni individuali che influenzano salute e benessere

Carol Ryff, psicologa statunitense, ha sviluppato un modello multidimensionale del benessere mentale, noto come le Scale per il Benessere Psicologico (Psychological Well-Being Scales). Questo modello, basato su anni di ricerca empirica, identifica sei dimensioni chiave del benessere mentale:

  • Autonomia, la capacità di prendere decisioni autonome e di perseguire scopi personali che riflettano i propri valori e interessi.
  • Relazioni Positive con gli Altri, il saper sviluppare il senso di appartenenza e di connessione significativa con gli altri, che porta a relazioni piacevoli.
  • Autorealizzazione, il perseguimento di obiettivi significativi e gratificanti che portano a un senso di realizzazione personale.
  • Dominio Ambientale, la presenza di risorse e competenze per affrontare sfide e situazioni difficili in modo da sviluppare un senso di padronanza delle cose.
  • Crescita Personale, la ricerca continua di nuove esperienze, conoscenze e opportunità di sviluppo personale.
  • Autoaccettazione,  l’accettazione  del proprio sé interno, le proprie convinzioni e attitudini, e la congruenza con il comportamento esterno. Questo permette l’instaurarsi di un senso di integrità e genuinità nella vita quotidiana.

Queste sei dimensioni interconnesse rappresentano i pilastri del benessere psicologico e offrono una cornice utile per valutare e migliorare la propria qualità di vita.

Investire nell’equilibrio e nella promozione di ciascuna di queste dimensioni può contribuire a promuovere una maggiore soddisfazione e felicità nella vita quotidiana. Esistono psicoterapeuti specializzati nel sostenere l’individuo nello sviluppo di queste dimensioni.  Se sei alla ricerca di uno psicologo a Perugia o in qualsiasi altra città puoi chiedere ai rispettivi ordini regionali chi possiede una specializzazione in Psicologia della Salute.

Pertanto, anche celebrando la Giornata Mondiale della Salute non bisogna trascurare la dimensione psicologica e occorre concentrarsi sul motto latino “mens sana in corpore sano”.

Articoli simili

Mercoledì delle Ceneri: Tradizioni, Significato e Riti per Iniziare la Quaresima

Il Mercoledì delle Ceneri segna l'inizio di un periodo di riflessione e penitenza nella tradizione cristiana: la Quaresima. Questo...

Dicembre 2024: Scopri le imperdibili tendenze e novità per un Natale indimenticabile

Dicembre 2024 Le decorazioni natalizie di quest'anno puntano su eleganza e sostenibilità. Gli alberi di Natale saranno decorati...

Giovedì Grasso 2024: Scopri le Tradizioni e le Feste più Colorate di Questo Carnevale

Mentre ci avviciniamo al giovedì grasso 2024, è impossibile non sentirsi avvolti dall'atmosfera festosa che precede il culmine...

28 agosto: scopri le curiosità e gli eventi imperdibili di questa data speciale

28 agosto: Una Giornata di Celebrazioni e Ricorrenze Il 28 agosto non è solo un altro giorno sul calendario;...
Skip to content